Metà maggio e ancora pioggia

Stiamo passando anche la metà di maggio e, come lo scorso mese, piove…

Oggi è il 70 compleanno di Còaudio Baglioni, il mio cantante preferito.
Sono banale? Non mi importa 🙂

Ho provato a riposarmi, ma non ci sono riuscita, o almeno come volevo! Non riesco a ricaricarmi, e anche il morale è giù… Segue il tempo, probabilmente…

Ieri sera sono andata a mangiare una pizza (rigorosamente all’aperto, anche se pioveva) con il mio amico M., quello dello scorso post… Mi ha raccontato una cosa che mi ci ha fatto rimanere male (nel post precedente, invece la cosa era positiva…).
Anche lui, come me (penso) e come tante altre persone è una persona che non merita le cattiverie che gli stanno accadendo… Si, lo so che è la vita., ma io in questo periodo non mi sento in forze di affrontare tutto quello che capita, o meglio, lo devo affrontare, ma ci sto male e forse per quello che non riesco a rimettermi completamente…

In questo mese ho fatto anche un lavoro extra, consegnato la scorsa domenica, ma non mi hanno ancora pagato, e non vi dico il nervoso… Ho fatto le 02 di notte e mi sono svegliata alle 05 tutto per riuscire a trovare del tempo in più alla CO, alle lezioni e a tutto il “corrimidietro” che ho in casa…

Hope è arrivata in braccio, mi fa le fusa e mi guarda… Meno male che c’è lei a tenermi compagnia, anche se a volte mi fa arrabbiare… E’ arrivata ormai da quasi un anno, il 18 maggio per essere precisi, giorno in cui è terminato il primo lockdown…

Eccola! Qualche settimana fa, mentre “ronfava” tranquillamente….

Vi auguro una buona serata e un buon proseguimento di domenica…

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

Giro di boa anche per aprile…

Buongiorno a tutti, amici virtuali e navigatori che vi trovate a passare di qua!!!
Anche per stamani si inizia facendo 3 ore di lezione in DAD, poi preparo il pranzo a mia mamma e poi mi dirigerò verso la C. O. 118, fino alle 20. Sono già stanca!

Siamo arrivati anche alla metà del mese di aprile, o quasi, infatti oggi è il 14… E sono anche 5 mesi che mio babbo se ne è andato…

Ieri sera mi ha chiamato il mio amico M. (erano qualche settimana che non ci sentivamo, vuoi per lavoro, vuoi per chiusure e casini vari…) e mi ha raccontato una bella cosa (di lavoro –> troppo lungo non vi sto a raccontare) e devo dire che sono proprio contenta per lui, si merita quello che è successo.

Ogni tanto fa proprio piacere ricevere, sentirsi raccontare una bella notizia.

Stamani c’è il sole… In questi giorni ha piovuto molto e “la mia persona” si è ammollata tutta, fino a farsi sentire la schiena (va anche a lavoro in moto) e al punto di doversi togliere gli slip a lavoro e metterli ad asciugare (nascosti)… [Apro una parentesi da persona gelosa come sono: speriamo abbia fatto da solo e che nessuna abbia approfittato della situazione, visto che ci sono un paio di persone che dovrebbero stare al proprio posto, in tutti i sensi]…

Buona giornata a tutti voi e a presto!!!

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Buona Pasqua a tutti!

Come dice il titolo del post: Buona Pasqua a tutti voi, cari amici e/o visitatori virtuali.

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

Ultimo e grigio sabato di marzo

Buongiorno e buon sabato mattina… E’ un’aria grigia, fredda e per ora non piove…
Sto aspettando di fare lezione (09 – 12), ma non ne ho voglia!
Avrei voglia di dormire, di riposare… Domani sono di riposo e, come vi ho già detto, ho deciso di non fare più lezione di domenica (a meno che non si tratti di “cose” private), ma il pomeriggio sarò reperibile.
Avrei voluto andare a fare una delle mie camminate all’aria aperta, ma diventeremo rossi anche noi, quindi niente: farò un po’ di attività fisica con la mia Wii.
Devo andare anche al supermercato, mi sa che vado stasera dopo il lavoro, sempre che la signora che viene a guardare mia mamma può venire anche stasera…

Ieri stavo guardando alcuni siti, sapete quando si parte da uno e si gira/surfa senza meta perchè tanto vi hanno dato buca ad una lezione, e finalmente hanno scoperto l’identità di mia nipote… è lei la ragazza a cui stavano dando la caccia per sapere chi era la fidanzata misteriosa di un personaggio televisivo…. Magari ci torniamo in un altro post…

Hope sta saltando per la casa, divertendosi con non o cosa, forse una pallina, un pezzo di carta… Almeno ho lei che mi tiene compagnia e che qualche volta mi fa arrabbiare, come quando salta sul tavolino dove è situata la tv (vuole attirare l’attenzione) e allora puntualmente scatta il rincorrersi fino a quando non la prendo e la faccio andare al piano di sotto!!!

Ho trovato la ricetta dei pancacke (ovviamente senza glutine -> mia nipote ha preso l’essere celiaca da me) e vorrei provarli domani o a colazione o per merenda, vediamo cosa viene fuori! E’ da tanto che non mi metto a fare un dolce; al contrario di quelle che durante il lockdown dello scorso anno si sono divertiti/cimentati con la cucina (postando poi le relative creazioni) io non l’ho fatto (o potuto fare), vuoi perchè ho sempre lavorato vuoio perchè dovevendo badare ai miei non sono mai riuscita….
Chissà se a mio babbo sarebbero piaciuti?! Penso di si, a lui piacevano le cose dolci…

Mi sento triste, e anche sola…

La prossima domenica sarà Pasqua, la seconda festa senza mio babbo e con mia mamma che non è molto in testa. Sarò reperibile e lavorerò il giorno di Pasquetta; avevo chiesto di poter lavorare entrambi i giorni, stare a casa in queste “condizioni” è ancora più tristi. Mio babbo avrebbe detto “Ma come?! Ti fanno lavorare anche di festa?!” e io avrei risposto “Non è che la gente per le feste non si senta male!”.
Come molti mi accontenterò di una videochiamata con chi mi è nel cuore (che ovviamente sta da un’altra parte della mia regione).

Provo a vedere se gli studenti si collegano per la lezione…

Buon sabato a tutti voi e, ricordatevi di cambiare l’ora stanotte

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

E’ primavera

Buongiorno e buon primo giorno di primavera!!!
Dormito po, niente lezioni, reperibile di pomeriggio, ma un collega già ieri si sentiva male, speriamo di non dover andare a lavoro…
Sto sistemando un esame di musica (storia della musica). Voglia: meno di zero.
Mi vorrei riposare, come ho già dette nel precedente posto, ma non ci riesco…
Hope era qui vicino a me, ma ora non so dove sia andata e non la sento nemmeno, forse è scesa al piano di sotto…

E’ bel tempo, non so se fa anche freddo come in questi ultimi giorni, non sono ancora uscita!!! E non so se uscirò… Ah si, devo dare una pulita alla macchina, ovvero ai tappetini e ai vetri…

Non ho proprio uno spirito che rispecchia il primo giorno di primavera… Non è un bel momento (e non mi riferisco ai vari lockdown), ma tutto nell’insieme fisico e mentale…

Vi auguro a tutti una buona giornata e una buona domenica!!!

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Prima domenica di marzo

Buongiorno e buona domenica a tutti!
E’ domenica, la prima di marzo e la domenica dopo il Festival di Sanremo…
Non ho visto nemmeno una puntata, solo l’esibizione dell’amico Roy Paci.

Non sono riuscita a dormire, alle 01 ero già sveglia… Incubi, dubbi…
Una volta tanto che sono a casa e non ho lezione e sono reperibile di pomeriggio, non riesco a dormire! Mi sento nuovamente non bene, e non vorrei finire all’ospedale come mi è capitato a gennaio (1 giorno e mezzo al pronto soccorso!).
Sono stanca…
Mi sento sola…
Ma a chi importa…

Oggi, dopo aver dato il pranzo a tutti, vedo se riesco ad andare a correre e quindi a passare un po’ di tempo per me…

Vi auguro una buona domenica, che la possiate passare a fare quello che più vi piace e magare di riuscire a stare con tutte le persone che sono per voi importati,

Un abbraccio dalla vostra Fatina (triste)

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Commissione esami orali in DAD

Sto partecipando ad una sessione di esami orali in DAD…
Un piangere…. Per essere gentili…

Mi viene in mente, letto su internet, una verità che in questi casi è proprio vero: i medici che avremo tra una decina di anni (o cmq le persone che avranno una importanza rilevante) sono gli studenti che stanno ora frequentando la scuola in DAD… In molti casi siamo messi proprio male, malissimo e se devo dire la verità questiìo mi dispiace moltissimo…

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Love Boat

Eccomi qua! Come promesso, scrivo due righe su questo telefilm degli anni ’80.

“Love boat” è una serie statunitense degli anni ottanta della durata 10 stagioni, precisamente dal 1977 al 1987. E’ ambientata su una nave da crociera, realmente esistita e “rottamata” qualche anno fa (la Pacific Princess).
Come molti telefilm di quegli anni ( e di quelli avvenire) era ideato da Aaron Spelling (padre della Donna di “Beverly Hills 90210”) ed era basato su una serie di film per la tv a sua volta tratti dal romanzo The Love Boats della «cruise director» Jeraldine Saunders (morta qualche anno fa).

In ogni puntata, l’equipaggio e gli ospiti della crociera si ritrovano in situazioni divertenti e/o romantiche (per la maggior parte!).
Caratteristica di tutto il telefilm è che il cast dell’equipaggio è fisso, mentre i “passeggeri” cambiano da episodio a episodio.

Equipaggio (The Crew of you cruise, anche come viene riportato, più o meno, nella sigla di testa):

Gavin MacLeod – Capitano Marrill Stubing:  il suo ruolo è in bilico tra la necessaria autorità che il suo grado gli conferisce, a volte però la stima che nutre nri confronti del proprio equipaggio lo portano spesso a comportarsi come amico (o padre) più che come superiore. Salvo diverse eccezioni, è il personaggio meno coinvolto dalle vicende personali dei passeggeri, e più spesso interessato dalla gestione del personale e dal “governo” della sua nave.


Bernie Koppell – Dr. Adam “doc” Bricker: apparentemente serio, a causa del ruolo che ricopre a bordo, si lascia spesso coinvolgere tanto dai suoi “pazienti” quanto dai colleghi nelle vicende che movimentano continuamente le crociere (specialmente se si tratta di belle passeggere!)


Fred Grandy – Burl “Gopher” Smith (il commissario di bordo): il suo aspetto e il suo carattere solare e vagamente infantile lo rende un pò la “mascotte” della serie, conquistandogli le simpatie del pubblico e, naturalmente, dei passeggeri.


Ted Lange – Isaac Washigton (il Barman – Capo barman): come qualunque barista/barman che si rispetti, è sempre disponibile ad ascoltare le confidenze dei suoi clienti e si prodiga insieme ai suoi colleghi per rendere piacevole la crociera.


Lauren Tewes – Judie McCoy (direttrice di crociera) [nelle ultime tre stagioni venne sostituita con il personggio sottostante]:è uno dei primi volti che i passeggeri incontrano salendo a bordo. Lei è responsabile delle attività ricreative e culturali della “Pacific Princess”.e, come da copione, si lascia spesso coinvolgere più del necessario dalle vicende personali dei passeggeri e con i suoi colleghi escogita modi/situazioni per aiutarli a venire a capo delle intricate vicissitudini che questi si trovano ad affrontare.


Par Klous – Judy McCoy (direttice di crociera): sostituisce la Tewes nelle ultime stagioni
Jill Whelan – Vicky Stubing (la figlia del capitano): si aggiunge nelle stagioni successive.

I passeggieri cambiano, come detto prima, ad ogni puntata e ritroviamo personaggi più o meno famosi sia in USA che da noi. Tra essi possiamo citare: Leslie Nilson, Tom Hanks, David Hasslhoff, John Ritter, Tom Bosley, Marion Ross, Michael J. Fox, Scott Baio, Richard Dean Anderson…
Inoltre, sempre per quanto rigurda i passeggeri, c’erano anche dei veri passeggeri paganti che indossavano le vesti di comparse.

Ogni puntata, della durata di circa 60 minuti, è composta da tre “storie”, ognuna delle quali scritta da un gruppo di autori diversi e che si incentrava su un gruppo di “passeggeri”. Solitamente una di queste tre storie aveva un risolto più o meno romantico/sentimentale che vedeva come protagonista una coppia di passeggeri.
Quindi, nonostante il “nome” non potevano trattare solo esclusivamente storie d’amore altrimenti le trame, e di conseguenza le puntate, sarebbero risultate monotone. Invece, come già scritto sopra, il telefilm è rimasto “sulla cresta dell’onda” (scusate il gioco di parole) per 10 stagioni e quasi 250 episodi, e così, sulla passerella che conduce a bordo della Princess vediamo salire famiglie con prole, fratelli e sorelle ritrovati, uomini d’affari che sperano di concludere a bordo importanti transazioni, avventurieri di ambo i sessi e moltri altri personaggi.

Mi è sempre piaciuto come telefilm, fa passare un’ora in relex e, a chi come me è capace di farsi “rapire”, risce a portare lo spettatore a bordo… Infatti, penso di non fare mai una crociera proprio per non rovinarmi l’illusione che questo telefilm e i suoi personaggi hanno creato in me.

Se non lo avete mai visto, spero di avere stuzziacato un po’ la vostra curiosità 😉

Pubblicato in Senza categoria, Serie TV | Lascia un commento

Anno nuovo, post nuovo…

Buongiorno a tutti e buon anno nuovo…
Un po’ in ritardo per gli auguri, ma vanno sempre bene anche per i prossimi giorni… 😀

Ieri ero a lavoro, come vi avevo già scritto, nel mio turno è andato tutto abbastanza bene, abbastanza tranquillo…
Nel pomeriggio, non ho fatto niente, mi sono riposata e visto delle puntate di un vecchio telefilm: “Love boat”. Ve lo ricordate? E’ sempre stato uno dei miei telefilm preferiti, uno di quei telefilm che riusciva ad allontanarmi per un po’ dalla mia realtà per trasportarmi nella “loro” realtà, nella realtà dell’equipaggio di quella nave da crociera, esistita da vero. (Magari dopo faccio un post per raccontarvi un po’ di questo telefilm!!!)

Sto aspettando di fare lezione, 3 ore questa mattina e una nel pomeriggio (quest’ultima con una persona che “ohhhhhhhhh mamma”…

Nel frattempo, è passata un’ora, ho fatto una lezione e ora mi accingo alla seconda….

A più tardi e buona mattinata

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Ultima settimana 2020

Buongiorno a tutti voi!

Natale è passato, spero lo abbiate passato nei migliori dei modi, ed ora siamo entrati nell’iltima settimana di questo 2020, anno orrendo sotto tanti punti di vista…

Qui sta diluviando, da altre parti d’Italia sta nevicando o ha nevicato…

Sto aspettando di fare un’ora di lezione… Voglia?! Sotto zero… Avrei voglia di starmene sotto le coperte…

In questi giorni sono nuovamente in “ferie”… Lavorerò il primo dell’anno, la mattina 😀

Come direbbe mio babbo: “Ma ti fanno lavorare anche oggi?!”…

Un abbraccio a tutti…

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento